fbpx

La magia dei trabocchi

Itinerario:

Scritto il da Maria Chiara Ferraù

Imponenti costruzioni in legno con una piattaforma protesa sul mare. Sono questi i tradizionali e caratteristici trabucchi o trabocchi, antiche macchine da pesca tipici delle abruzzesi, ma anche di quelle garganiche e molisane.

In Abruzzo il trabocco ha una struttura a bilancia. Si trova spesso su litorali meno profondi e si caratterizza per la presenza di una piattaforma in posizione trasversale rispetto alla costa a cui è collegata da un ponticello costituito da pedane in legno. Le bilance hanno un solo argano azionato elettricamente, spesso anche quando il mare è tranquillo. La rete è molto più piccola di quella dei trabucchi garganici e i trabocchi abruzzesi hanno al massimo due antenne.

Il trabucco sarebbe un’invenzione dei Fenici e permette di pescare senza doversi inoltrare in mare. Uno spettacolo unico.

Condividi questo articolo


Ex-Italy

  • info@exitaly.it
  • +39 347 8817366

Follow Us

Ex-Italy s.r.l. - Via Ciarli 20 - 17019 - Varazze (SV)
P.I.: 01800130096 - Rea SV-217944 - C.S.: 10.000,00